Ragazzi con problemi

Questo corto tratta la difficile situazione di alcuni ragazzi con evidenti problemi.

La voce narrante, quasi come in un documentario, cerca di descrivere con distacco ciò che vede, ma facendo molta attenzione si può notare la profonda compartecipazione al dolore dei giovani mentecatti (leggete sotto il significato latino del termine).

Il primo disgraziato si crede un girasole e proprio come una pianta nasce, cresce e volge il capo ad un sole di rara bellezza.

Il filmato continua con un ragazzo in possesso di un pericoloso accendino e con questo cerca di dar fuoco alle api nel suo giardino. La cosa di per se' è del tutto normale visto che è cosa nota il fatto che le api, esseri d'acqua, muoiono solo ardendo, ma ciò che turba l'idilliaca scena è il ruzzolone del giovane tra l'erba.

L'opera si conclude con un ironico soffiatore di naso che non conosce l'uso del fazzoletto chissà per quali motivi. Usa un paio di mani artificiali e poi un portafoglio di pelle, a simboleggiare la pelle irritata dei nasi raffreddati.

L'intera opera è rivolta ad un pubblico adulto dato il forte contenuto emozionale.

Autori: Chard Disa Cicos Durata: 1 minute, 36 Realizzato il: 2005-07-28
Average: 4.7 (3 votes)

Comments

Il parere della critica

4

E' l'apotesi del non-sense.

Mi ha stupito la capacità di creare dal nulla una scena che fa riflettere su temi importanti a partire da vicende che sembrerebbero ridicole.

Veramente geniali.